cover

Paolo D'Alessandro

LO STILE DEL PENSIERO
Una lettura ipertestuale del caso emblematico
di Friedrich Nietzsche

Con il contributo di Matteo Ciastellardi
L’informazione mediata. Il processo d’interazione nella cultura del testo


ISBN 978-88-7916-806-9 - 15,5 x 22 cm - 2016 - pp. 174


€ 26,00  (-15%)  Acquisto il volume € 22,10 



Cosa succede quando la lettura non procede più secondo un percorso lineare? Come cambia il modo di pensare di fronte a testi mediali? Esiste uno “stile” del pensiero, che va di pari passo con il modo in cui i contenuti vengono strutturati, fruiti e rielaborati da ogni soggetto? Il presente testo rappresenta una sperimentazione aperta e ipertestuale, che declina le domande appena esposte mediante la proposta teoretica e culturale di un caso emblematico: lo stile di Friedrich Nietzsche. A metà tra scrittura ipertestuale e mappa cognitiva, la sperimentazione cerca di gettare luce sul modello del pensatore dello Zarathustra adattando il supporto al modello cognitivo che vuole sottolineare e illustrare. A completare il volume un'analisi critica del modello di scrittura ipertestuale e di lettura cognitiva a cura di Matteo Ciastellardi.



Paolo D'Alessandro, già docente di Filosofia Teoretica presso l'Università degli Studi di Milano, ha sviluppato nel corso degli anni molteplici sperimentazioni sul modello ipertestuale applicato alla produzione di pensiero, tra cui il laboratorio telematico Hermes Net. Oltre ai testi pubblicati presso LED, si ricorda Filosofia dell'ipertesto, con Igino Domanin.




Per leggere o scaricare il file cliccare sul sommario


pdf


INTRODUZIONE


SPERIMENTAZIONE INTERTESTUALE

 


Humanity by Design | Essays
Humanity by Design
Collana diretta da Matteo Ciastellardi e Derrick De Kerckhove