R. Bonini *

Una Transizione Generativa
I Giovani Adulti Volontari

 

ISBN 88-7916-272-2

On line da Maggio 2005 – Disponibile anche in versione a stampa

pp. 158 — € 25,00
La copia a stampa è acquistabile via Internet a € 21,25 Acquisto il volume
( Sconto 15%)


Il volume analizza, a partire da una ricerca empirica, la transizione all'età adulta di un campione di giovani tra 24 ed i 32 anni attivi nel volontariato. Il passaggio dalla giovinezza all'età adulta è nella società dopo moderna un avvenimento complesso nella quale i soggetti affrontano le sfide e contraddizioni dell'ambiente utilizzando e generando risorse relazionali. Il volontariato, con il suo grado di apertura all'altro e la sua carica generativa, rappresenta un elemento essenziale nel processo di costruzione dell'identità adulta e costituisce, con famiglia ed amici, un nodo fondamentale della rete di relazione in cui i giovani sono inseriti.

Roberta Bonini, dottore di ricerca in Sociologia e Metodologia della ricerca sociale, collabora con il Dipartimento di sociologia e con il Centro studi e ricerche sulla famiglia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano..


Il testo è di 158 pagine ed è suddiviso in cinque files PDF
Per leggere o scaricare i files cliccare sui titoli sottostanti


Frontespizio
Indice
Presentazione di Giovanna Rossi


Introduzione

1.
LA TRANSIZIONE ALL'ETÀ ADULTA NELLA SOCIETÀ DOPOMODERNA

1.1. I giovani adulti o la generazione del possibile - 1.2. La famiglia lunga - 1.3. Le ipotesi interpretative - 1.3.1. L'approccio strutturale - 1.3.2. La giovinezza tra autonomia e dipendenza, individualismo e relazionalità - 1.3.4. L'approccio relazionale: la concezione generazionale della giovinezza.

2.
DIVENTARE GRANDI NELLA PROSOCIALITA'

2.1. La ricerca giovani-adulti, famiglia e volontariato - 2.1.1. Metodologia e campione - 2.2. L'azione volontaria individuale - 2.3. Il legame intergenerazionale: la solidarietà si impara in famiglia? - 2.3.1. La trasmissione di una cultura prosociale - 2.4. Il ruolo del network elettivo: amici e relazioni di coppia - 2.5. Dono e identità

3.
UNA FAMIGLIA SOLIDALE. LA RETE PRIMARIA DEI GIOVANI-ADULTI VOLONTARI

3.1. Gli scambi in famiglia - 3.1.1. Gli scambi economici - 3.1.2. Gli scambi comunicativi - 3.2. La trasmissione intergenerazionale - 3.2.1 La trasmissione degli orientamenti valoriali, politici e religiosi - 3.2.2. La trasmissione degli orientamenti prosociali - 3.3. La soddisfazione familiare - 3.4. In sintesi

4.
LE AFFINITÀ ELETTIVE. AMICI, COPPIA E APPARTENENZE ASSOCIATIVE DEI GIOVANI-ADULTI VOLONTARI

4.1. La rete amicale - 4.2. La relazione di coppia - 4.2.1. Percorsi affettivi: storie e progetti di coppia - 4.3. Le appartenenze associative - 4.3. In sintesi

5.
LA CULTURA DEI GIOVANI-ADULTI VOLONTARI

5.1. La gerarchia dei valori - 5.2. Tra comunità e società - 5.3. Tipologie di orientamenti valoriali - 5.4. La cultura prosociale e generativa - 5.5. In sintesi

6.
UNA TRANSIZIONE GENERATIVA? AZIONE VOLONTARIA E COSTRUZIONE DELL'IDENTITÀ ADULTA
6.1. L'impegno nel volontariato - 6.2. Il percorso di ingresso - 6.3. Le motivazioni all'azione dei giovani-adulti volontari - 6.4. La transizione all'età adulta e stili prosociali - 6.4.1 Quando si diventa grandi? - 6.5. Percorsi prosociali - 6.6. In sintesi


Conclusioni
Allegati
Bibliografia