Filippo Gallo

L'INTERPRETAZIONE DEL DIRITTO
È «AFFABULAZIONE»?

Con "spunti per la riflessione" di Mario Cicala

pp. 130 — € 23,00

La copia a stampa è acquistabile via Internet a € 19,55 

( Sconto 15%  -  Risparmio € 3,45 )

Acquisto il volume

________

Il testo è di 130 pagine ed è suddiviso in nove files PDF
Per consultarli cliccare sui titoli dell'Indice

Dedica

Spunti per la riflessione
di Mario Cicala

1.
Delimitazione e finalità del lavoro

2.
La tesi dell'interpretazione del diritto come «affabulazione», enunciata da Pier Giuseppe Monateri, ha radice in posizioni del suo maestro Rodolfo Sacco, dalle quali si dissente


3.
L'assenza di fondamento dell'interpretazione del diritto e la sua sostituzione con la categoria della decisione, sostenute dal Monateri, difettano di supporto sul piano della teoria generale, della storia, della comparazione e del nostro diritto positivo


4.
Ulteriori divergenze dallo studioso riguardo al metodo e ai risultati


5.
Le ragioni profonde del rifiuto della tesi in esame attengono alla concezione del diritto, ai rapporti tra esso e la giustizia, alla funzione giudicante e al compito della dottrina. Si cerca, in particolare, sull'ultimo punto, la spiegazione del fatto, nascosto da ideologie, che la consolidata elaborazione della dottrina costituisce diritto


Indice degli autori citati

Indice generale