COVER

Laura Paola Pellegrini

LE FANTÔME DE L'OPÉRA BY GASTON LEROUX
THE NOVEL'S EVOLUTION
AND ITS THEATRICAL AND CINEMATIC ADAPTATIONS
IN THE TWENTIETH CENTURY

 

On line since January 2011

ISBN 978-88-7916-475-7 - 15,5 x 22 cm - 2010


pp. 112 – € 21,50
Prezzo on line
€ 18,27 - Sconto 15%  Acquisto il volume


 

Le Fantôme de l’Opéra is a multifaceted novel. It is a gothic novel, because it speaks of obscure presences, sadows, ghosts, fate and magic; it is a romantic novel, just as Gaston Leroux’s indolence was romantic, leading the author to a certain gloomy and bittersweet melancholy; it is a decadent novel, because its protagonist is a real dandy, theatrical and excessively elegant, who loves to surround himself with baroque furnishings, mirrors, velvet and gold, just as Wilde or Huysmans would have liked; it is a symbolist novel, filled with countless metaphors dear to fairy-tale narrative, such as the key, the ring, the kiss, the lake, the river; it is a surrealist novel, as Jean Cocteau declared, since it tells of dreams, vast and obsessive spaces, as in Louis Carroll’s Alice in Wonderland; it is a modern novel that narrates the voyage into the inner depths of ourselves, connected to the world of Psychoanalysis and to Sigmund Freud; it is a detective novel, for the language of investigation that appears in certain passages and for its myriad of mysterious crimes; it is a love story that tells of an unhappy, unrequited passion. Le Fantôme de l’Opéra is a novel that contains many novels and many styles, and that touches us deeply because it speaks of emotions and feelings. It is a popular novel that tells stories about each one of us, even if these stories seem incredible. It is an extraordinary novel that inspired many other works: novels, films, television programs, circus performances, ice-skating phantasmagoria. It inspired these from its first appearance in 1910, to this day, and will continue to inspire others in years to come.

Laura Paola Pellegrini was born in Milano and she lives between Italy and New York. She went to school in Connecticut, USA and she got a doctor degree in French Literature at the University of Milano with the highest grade and cum laude. She worked as a public relation executive and she collaborated to the creation of the magazine, La Rivista Della California, founded and directed in San Francisco by the ex consul for Scientific Affairs, the late professor Giancarlo Masini, giving her contribution with several articles written both in English and in Italian. She is now devoting her activity to writing novels and she already published two books in Italy.


pdf

Click on the Contents
_______

Introduction
the enchantment of the theater

1. «Le Fantôme de l’Opéra» by Gaston Leroux
1.1. The foundations and roots of novel – 1.2. Biographical notes – 1.3. Life and works – 1.4. The sources – 1.5. The Paris Opera theater: «un monument qui chante et qui danse».

2. Analysis ofthe original text

3. Cinematic and television adaptations
3.1. The cinematic adaptation starring Lon Chaney, The Phantom of the Opera, 1925 – 3.2. Other cinematic and television adaptations

4. «The Phantom of the Opera» by Andrew Lloyd Webber in its theatrical and cinematic versions
4.1. The theatrical version by Andrew Lloyd Webber, London, 1986 – 4.2.tThe cinematic version adapted from Andrew Lloyd Webber’s musical opera – 4.3 Tthe actors and characters of the film version of The Phantom of the Opera – 4.4. Recreating the Phantom’s world

Conclusions

Bibliography


cover

Laura Paola Pellegrini

LE FANTÔME DE L'OPÉRA DI GASTON LEROUX
EVOLUZIONE DEL ROMANZO E ADATTAMENTI CINEMATOGRAFICI E TEATRALI
NELL'ARCO DEL NOVECENTO

 

On line da Giugno 2010

ISBN 978-88-7916-449-8 - 15,5 x 22 cm - 2010


pp. 120 – € 22,00
Prezzo on line
€ 14,30 - Sconto 15%  Acquisto il volume


 

Il Fantasma dell'Opera è un romanzo dalle molte sfaccettature. È un romanzo gotico, poiché parla di oscure presenze, di ombre, di fantasmi, di sortilegi e di magia; è un romanzo romantico, come era romantica l'indole dello scrittore Gaston Leroux, portato ad una certa malinconia cimiteriale e dolciastra; è un romanzo decadente, poiché il suo protagonista è un vero dandy, dall'eleganza teatrale e sovraccarica che ama circondarsi di arredamenti barocchi, di specchi, di velluti, di oro, proprio come sarebbe piaciuto a Wilde o a Huysmans; è un romanzo simbolista, poiché costellato di moltissime metafore care alla narrativa fiabesca, come quella della chiave, dell'anello, del bacio, del lago, del fiume; è un romanzo surrealista, come ebbe a dichiarare Jean Cocteau, poiché parla di sogni, di dimensioni dilatate e ossessive, come nel romanzo Alice nel Paese delle Meraviglie, di Louis Carroll, è un romanzo moderno, poiché parla della discesa nelle profondità di noi stessi, legandosi al mondo della psicoanalisi di Sigmund Freud; è un romanzo teatrale poiché ci parla dell'illusione del palcoscenico; è un romanzo poliziesco, poiché usa in certi passaggi il linguaggio dell'indagine ed è costellato da delitti misteriosi; è un romanzo d'amore, poiché racconta di un'infelice passione non corrisposta. Il Fantasma dell'Opera è un romanzo che contiene tanti romanzi, diversi stili e ci tocca nel profondo dell'anima poiché parla di sentimenti, è un romanzo popolare che racconta storie che riguardano tutti noi, anche se apparentemente incredibili. Infine, è un romanzo straordinario che ha ispirato altre opere: romanzi, film per il cinema, riduzioni per la televisione, allestimenti circensi, fantasmagorie sul ghiaccio, le ha ispirate dalla sua prima apparizione, nel 1910, fino ad oggi e continuerà ad ispirarne altre, negli anni a venire.

Laura Paola Pellegrini è nata a Milano e vive tra l'Italia e gli Stati Uniti, dove ha completato parte dei suoi studi in Liberal Arts svolgendo la professione di esperta di comunicazione e pubblicità, ha inoltre collaborato alla creazione della Rivista della California con il Prof. Giancarlo Masini, Console per gli Affari Scientifici a San Francisco. Ha conseguito la laurea in Lingue e letterature straniere con 110 e lode. Si è ora dedicata alla scrittura e ha pubblicato due romanzi.



pdf

Il volume ha 120 pagine e si presenta in un unico file PDF
Per leggere o scaricare il file cliccare sull'Indice
_______

Introduzione
Il fascino del teatro

1. «Le Fantôme de l’Opéra» di Gaston Leroux
1.1. I fondamenti e le istanze del romanzo - 1.2. Cenni biografici - 1.3. Vita e opere 1.4. Le fonti - 1.5. Il teatro dell’Opera di Parigi: «un monument qui chante et qui danse»

2. Analisi del testo originale

3. I rifacimenti cinematografici e televisivi
3.1. Il rifacimento cinematografico con Lon Chaney, The Phantom of the Opera, 1925
3.2. Altre versioni cinematografiche e televisive


4. «The Phantom of the Opera» di Andrew Lloyd Webber nelle versioni teatrali e cinematografiche
4.1. La versione teatrale di Andrew Lloyd Webber, Londra, 1989
4.2. La versione cinematografica tratta dall’opera musicale di Andrew Lloyd Webber
4.3 Gli attori e i personaggi della versione cinematografica del musical The Phantom of the Opera
4.4. La riproduzione del mondo di The Phantom of the Opera


Conclusioni

Bibliografia