Led On Line
Presentazione - About us
Novita' - What's new
E-Journals
E-books
Lededizioni Home Page Ricerca - Search
Catalogo - Catalogue
Per contattarci - Contacts
Per gli Autori - For the Authors
Statistiche - Statistics
Cookie Policy
Privacy Policy

Mediatori e mediati: riflessioni sugli italianismi di moda in francese, inglese e tedesco

Giuseppe Sergio

Abstract


This article focuses on lexical Italianisms in the semantic domain of fashion, a specific case within the broader phenomenon of language contact, and investigates it in French, English and German. On the basis of available data, it looks at the formal aspects of Italianisms and investigates the cultural factors that have led to interference and mediation, reflecting on how interlinguistic contact can be seen as determined by extra-linguistic factors of a cultural, social, political and economic nature. This will contribute to highlighting the role historically played by Italian and, above all, French in the language of fashion; it will also show that more recently the need to make recourse to borrowings and calques, resulting from interference and mediation, has been neutralized under the influence of the deterritorialisation of fashion and its language as a result of global Anglicisation.

Keywords


interferenza, italianismi, linguaggio della moda, lingua italiana, mediazione, interference, Italian, Italianisms, language of fashion, mediation

Full Text:

PDF

References


Arcaini, Enrico. 2003. “Presenza dell’italiano in Francia”. Studi italiani di linguistica teorica e applicata XXXII (1): 147-157.

Arcaini, Enrico. 2009. “Trasferimento linguistico e voce lessicale”. Italiano LinguaDue 1: 142-154.

Arcangeli, Massimo. 2007. “Il lessico sportivo e ricreativo italiano nelle quattro grandi lingue europee (con qualche incursione anche altrove”. Studi di lessicografia italiana XXIV: 185-236.

Bagna, Carla, e Monica Barni. 2007. “La lingua italiana nella comunicazione pubblica/sociale planetaria”. Studi italiani di linguistica teorica e applicata XXXVI (3): 529-553.

Banfi, Emanuele. 2014. Lingue d’Italia fuori d’Italia. Europa, Mediterraneo e Levante dal Medioevo all’età moderna. Bologna: il Mulino.

Basile, Grazia. 1991. “Gli italianismi nel lessico specialistico della lingua tedesca”. In L’italiano allo specchio: aspetti dell’italianismo recente. Saggi di linguistica italiana, a cura di Lorenzo Coveri, 33-46. Torino: Rosenberg & Sellier.

BMZ = Mittelhochdeutsches Wörterbuch. Mit Benutzung des Nachlasses von Georg Friedrich Benecke ausgearbeitet von Wilhelm Müller und Friedrich Zarnkke. Leipzig, 1854-1866. 3 Bde.

Bonomi, Ilaria. 2010. “La penetrazione degli italianismi musicali in francese, spagnolo, inglese, tedesco”. Studi di lessicografia italiana XXVII: 185-236.

Calligaro, Giulia. 1999. “La lingua della moda contemporanea e i suoi forestierismi”. Lingua Nostra LX, 45-59.

Cartago, Gabriella. 1990. Ricordi d’italiano. Osservazioni intorno alla lingua e italianismi nelle relazioni di viaggio degli inglesi in Italia. Bassano del Grappa: Ghedina e Tassotti.

Cartago, Gabriella. 1994. L’apporto inglese. In Storia della lingua italiana, vol. III: Le altre lingue, a cura di Luca Serianni e Pietro Trifone, 721-750. Torino: Einaudi.

Cartago, Gabriella. 2009a. “‘Un vocabolario, finito che sia di stampare, si ferma; le lingue camminano’ (A. Manzoni, Sentir messa)”. Italiano LinguaDue 1: 155-159.

Cartago, Gabriella. 2009b. “L’italiano dei viaggiatori stranieri”. Studi italiani di linguistica teorica e applicata XXXVIII (2): 227-262.

Catricalà, Maria. (2006) 2009. Il linguaggio della moda. In Lingua e identità. Una storia sociale dell’italiano, a cura di Pietro Trifone, 105-129. Roma: Carocci.

Cherchi, Paolo, e Cosetta Seno Reed. 2010. Gli italiani e l’italiano nell’America del Nord. Ravenna: Longo.

Colaiacomo, Paola. 2006. Fatto in Italia. La cultura del made in Italy. Roma: Meltemi.

Colombo Timelli, Maria. 2008. “Un scénario charmantissime? Italianismi del francese I – I ‘Deux dialogues’ di Henri Estienne”. In Italianismi e percorsi dell’italiano nelle lingue latine, 43-76. Treviso - Paris: Fondazione Cassamarca - Unione Latina.

Davanzo Poli, Doretta. 2003. “Il sarto”. In Storia d’Italia. Annali, vol. XIX: La moda, a cura di Marco Belfanti e Fabio Gusberti, 523-560. Torino: Einaudi.

DWB = Grimm, Jacob, und Wilhelm Grimm. 1991. Deutsches Wörterbuch. Fotome-chanischer Nachdruck der Erstausgabe Leipzig, 1854-1971. München: dtv. 33 Bde.

DWDS = Das Digitale Wörterbuch der deutschen Sprache. [29/08/2014]. http://www.dwds.de/.

Fantoni, Marcello. 2003. “Le corti e i ‘modi’ del vestire”. Storia d’Italia. Annali, vol. XIX: La moda, a cura di Marco Belfanti e Fabio Gusberti, 737-765. Torino: Einaudi.

Fantuzzi, Marco. 2011. “Italianismi nel francese moderno e contemporaneo”. Studi di lessicografia italiana XXVIII: 285-317.

Folena, Gianfranco. 1983. L’italiano in Europa. Esperienze linguistiche del Settecento. Torino: Einaudi.

Franceschini, Rita. 2003. “Italianità di moda e adozione linguistica nei paesi germanofoni: valenze moderne di una lingua minoritaria”. In Italianità. Ein literarisches, sprachliches und kulturelles Identitätsmuster, herausgegeben vom Reinhold R. Grimm, Thomas Stehl, und Winfried Wehle, 133-148. Tübin-gen: Narr.

Galletto, Pia. 2009. “Il trasferimento lessicale: ambito italiano-francese”. Italiano LinguaDue 1: 168-184.

Garzone, Giuliana. 2004. “Traduzione e interferenza linguistica: il punto di vista della traduttologia”. In Lingua, mediazione linguistica e interferenza, a cura di Giuliana Garzone e Anna Cardinaletti, 105-127. Milano: FrancoAngeli.

Gnoli, Sofia. 2005. Un secolo di moda italiana 1900-2000. Roma: Meltemi.

Grassi, Corrado. 1987. “La componente italiana nel linguaggio tedesco della pubblicità”. In Parallela 3, herausgegeben von Wolfgang U. Dressler et al., 159-174. Tübingen: Narr.

Gusmani, Roberto. (1986) 2004. Saggi sull’interferenza linguistica. Seconda edizione ac cresciuta. Firenze: Le Lettere.

Hope, Thomas H. 1971. Lexical Borrowing in the Romance Languages: A Critical Study of Italianisms in French and Gallicisms in Italian from 1100 to 1900. New York: New York University Press. 2 vols.

Iamartino, Giovanni, 2001. “La contrastività italiano-inglese in prospettiva storica”. Rassegna Italiana di Linguistica Applicata 33: 7-130.

Iamartino, Giovanni, 2002. “Non solo ‘maccheroni’, ‘mafia’ e ‘mamma mia!’: tracce lessicali dell’influsso culturale italiano in Inghilterra”. In L’inglese e le altre lingue europee. Studi sull’interferenza linguistica, a cura di Félix San Vincente, 23-49. Bologna: CLUEB.

Kluge, Friedrich. 1899. Etymologisches Wörterbuch der deutschen Sprache. 6., verbesserte und vermehrte Auflage. Straßburg: Karl J. Trübner. [29/08/2014]. https://archive.org/details/etymologisches00klug.

Kluge, Friedrich. 2002. Etymologisches Wörterbuch der deutschen Sprache, bearbeitet von Elmar Seebold. 24., durchgesehene und erweiterte Auflage. Berlin - New York: Walter de Gruyter (1. Auflage 1883).

Lepschy, Anna Laura, e Giulio C. Lepschy. 1999. “Anglismi e italianismi”. In L’amanuense analfabeta e altri saggi, a cura di Anna Laura Lepschy e Giulio C. Lepschy, 169-207. Firenze: Olschki.

Levi Pisetzky, Rosita. 1978. Il costume e la moda nella società italiana. Torino: Einaudi.

Margarito, Mariagrazia. 2008. “Un scénario charmantissime? Italianismi del francese II – XX e XXI secolo”. In Italianismi e percorsi dell’italiano nelle lingue latine, 77-91. Treviso - Paris: Fondazione Cassamarca - Unione Latina.

Martinez, Odile. 1991. “Su alcuni italianismi nella stampa femminile francese: una diversa immagne dell’Italia”. In L’italiano allo specchio: aspetti dell’italianismo recente. Saggi di linguistica italiana, a cura di Lorenzo Coveri, 59-77. Torino: Rosenberg & Sellier.

Massariello Merzagora, Giovanna. 1992. “Diacronia e tipologia degli anglicismi di un lessico settoriale: il linguaggio della moda”. Atti del Sodalizio Glottologico Milanese XXXIII: 76-103.

Mattarucco, Giada. 2013. “‘Così vanno tutti’. Le parole della moda italiana”. In Ita-liano per il mondo. Banca, commerci, cultura, arti, tradizioni, a cura di Giada Mattarucco, 109-133. Firenze: Accademia della Crusca.

Messeri, Anna Laura. 1954. “Voci inglesi della moda accolte in italiano nel XIX secolo”. Lingua Nostra XV: 47-50.

Mora, Emanuela, a cura di. 2010. Geografie della moda. Milano: FrancoAngeli.

Morgana, Silvia. (1994) 2003. “L’influsso francese”. In Silvia Morgana, Capitoli di storia linguistica italiana, 9-78. Milano: LED.

OED = Oxford English Dictionary. [18/08/2014]. http://www.oed.com/.

Petrilli, Raffaella. 2011. L’italiano da esportazione. Discorsi e italianismi stilistici. Perugia: Guerra.

Pinnavaia, Laura. 2001. The Italian Borrowings in the “Oxford English Dictionary”. A Lexicographical, Linguistic and Cultural Analysis. Roma: Bulzoni.

Rak, Michele, e Maria Catricalà. 2013. Global fashion. Spazi, linguaggi e comunicazione della moda senza luogo. Milano: Mondadori.

Rovere, Giovanni. 2006. “Gli italianismi nella lingua tedesca. Osservazioni metodologiche”. Studi italiani di linguistica teorica e applicata XXXV (2): 249-290.

Rovere, Giovanni. 2009. “Quanti sono gli italianismi nel tedesco contemporaneo?”. Italiano LinguaDue 1: 160-167.

Rüfer, Elisabeth. 1981. Gallizismen in der italienischen Terminologie der Mode. König-stein/Ts: Verlag Hain.

Schulz, Hans. 1995–. Deutsches Fremdwörterbuch, begonnen von Hans Schulz, fortgeführt von Otto Basler. 2. Auflage völlig neubearbeitet im Institut für Deutsche Sprache. Berlin - New York: Walter de Gruyter.

Segre Reinach, Simona. 2011a. “Moda italiana e Made in Italy: un percorso dai primi del Novecento a oggi”. In Il made in Italy. Natura, settori e problemi, a cura di Simona Ironico, 23-42. Roma: Carocci.

Segre Reinach, Simona. 2011b. Un mondo di mode. Il vestire globalizzato. Roma - Bari: Laterza.

Sergio, Giuseppe. 2010. Parole di moda. Il “Corriere delle Dame” e il lessico della moda nell’Ottocento. Milano: FrancoAngeli.

Sergio, Giuseppe. 2014. “L’‘ibrido gergo della moda’ nei dizionari italiani della prima metà del Novecento”. In Observing Norm, Observing Usage. Lexis in Dictionaries and the Media, edited by Alessandra Molino and Serenella Zanotti. Bern: Peter Lang.

Sergio, Giuseppe. c.d.s. “Dal ‘marabù’ al ‘bodysuit’. ‘Vogue Italia’ e la lingua della moda”. In Pagine di moda, a cura di Emanuela Scarpellini. Milano: FrancoAngeli.

Serianni, Luca, Lucilla Pizzoli, e Leonardo Rossi. c.d.s. Dizionario di italianismi. Torino: Utet. 2 voll.

Serianni, Luca. 2008. “Gli italianismi nelle altre lingue romanze: prime riflessioni”. In Italianismi e percorsi dell’italiano nelle lingue latine, 19-41. Treviso - Paris: Fondazione Cassamarca - Unione Latina.

Simone, Raffaele. 2000. “International Italian”. In L’italiano oltre frontiera, vol. I, a cura di Serge Vanvolsem, Dieter Vermandere, Yves D’Hulst, e Franco Musarra, 433-444. Firenze: Cesati.

Stammerjohann, Harro, 2013. La lingua degli angeli. Italianismo, italianismi e giudizi sulla lingua italiana. Firenze: Accademia della Crusca.

Stammerjohann, Harro et al. a cura di. 2008. Dizionario di italianismi in francese, inglese, tedesco. Firenze: presso l’Accademia.

Stegu, Martin. 1997. “Italianismen und Pseudoitalianismen in Deutschen (unter besonderer Berucksichtigung des osterreichischen Sprachgebrauchs)”. In Italiano: lingua di cultura europea, a cura di Harro Stammerjohann, 185-203. Tübingen: Narr.

Sullam Calimani, Anna-Vera. 1984/85. “Esotismi nel linguaggio della moda: un sondaggio diacronico”. In Atti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti CXLIII: 163-195.

Sullam Calimani, Anna-Vera. 1991. “Nuovi esotismi nel linguaggio della moda”. In Saggi di linguistica e di letteratura in memoria di Paolo Zolli, a cura di Giampaolo Borghello, Manlio Cortelazzo, e Giorgio Padoan, 393-409. Padova: Antenore.

Wis, Marjatta. 1955. Ricerche sopra gli italianismi nella lingua tedesca. Helsinki: Società neofilologica.

Zanola, Maria Teresa. 1995. “Studi sulla presenza dell’italianismo nel francese del XIX e del XX secolo”. L’analisi linguistica e letteraria 2: 363-408.




DOI: https://doi.org/10.7358/lcm-2014-0102-serg



 


Lingue Culture Mediazioni - Languages Cultures Mediation
Registered by Tribunale di Milano (27/11/2013 n. 380)
Online ISSN 2421-0293 - Print ISSN 2284-1881


Dipartimento di Scienze della Mediazione Linguistica e di Studi Interculturali
Università degli Studi di Milano


Editors-in-Chief: Paola Catenaccio (Università degli Studi di Milano) - Giuliana Garzone (IULM, Milano)
Editorial Board: Marina Brambilla (Università degli Studi di Milano) - Maria Vittoria Calvi (Università degli Studi di Milano) - Gabriella Cartago (Università degli Studi di Milano) - Lidia Anna De Michelis (Università degli Studi di Milano) - Giovanni Garofalo (Università degli Studi di Bergamo) - Dino Gavinelli (Università degli Studi di Milano) - Antonella Ghersetti (Università di Venezia Ca’ Foscari) - Maria Grazia Guido (Università del Salento) - Elena Liverani (IULM, Milano) - Stefania Maci (Università degli Studi di Bergamo) - Andrea Maurizi (Università degli Studi di Milano Bicocca) - Chiara Molinari (Università degli Studi di Milano) - Stefano Ondelli (Università degli Studi di Trieste) - Davide Papotti (Università degli Studi di Parma) - Francesca Santulli (Università di Venezia Ca’ Foscari) - Girolamo Tessuto (Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli) - Giovanni Turchetta (Università degli Studi di Milano) - Stefano Vicari (Università degli Studi di Genova)
International Scientific Committee: James Archibald (McGill University, Montreal) - Natalija G. Bragina (Institut Russkogo Jazyka im. A.S. Puškina; RSUH, Mosca) - Kristen Brustad (University of Texas at Austin) - Luciano Curreri (University of Liège) - Hugo de Burgh (University of Westminster) - Giuditta Caliendo (Université de Lille) - Giorgio Fabio Colombo (Nagoya University Graduate School of Law) - Daniel Dejica (Universitatea Politehnica Timisoara) - Anna De Fina (Georgetown University, USA) - Claudio Di Meola, (Sapienza Università di Roma) - Denis Ferraris (Sorbonne Nouvelle, Paris) - Lawrence Grossberg (University of North Carolina at Chapel Hill) - Stephen Gundle (University of Warwick) - Décio de Alencar Guzmán (Universidade Federal do Pará, Belém,  Brasile) - Matthias Heinz (Universität Salzburg) - Rosina Márquez-Reiter (The Open University) - Samir Marzouki (Université de Manouba à Tunis) - (John McLeod, University of Leeds) - Estrella Montolío Durán (Universitat de Barcelona) - M'bare N'gom (Morgan State University, Baltimore) - Christiane Nord (Magdeburg-Stendal University of Applied Sciences) - Daragh O'Connell (Cork University) - Roberto Perin (York University, Toronto) - Giovanni Rovere (Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg) - Lara Ryazanova-Clarke (University of Edinburgh) - Françoise Sabban (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Paris) - Kirk St.Amant (Louisiana Tech University, University of Limerick/University of Strasbourg) - Paul Sambre (Katholieke Universiteit Leuven) - Srikant Sarangi (Aalborg University) - Junji Tsuchiya (Waseda University, Tokyo) - Xu Shi (Zhejiang University)
Section editors: Maria Matilde Benzoni, Università degli Studi di Milano (Modern history) - Paola Cotta Ramusino, Università degli Studi di Milano (Russian linguistics and translation) - Mario de Benedittis, Università degli Studi di Milano (Sociology) - Kim Grego Università degli Studi di Milano (English linguistics and translation) - Giovanna Mapelli, Università degli Studi di Milano (Spanish linguistics and translation) - Bettina Mottura, University of Milan (Chinese studies) - Mauro Giacomo Novelli, Università degli Studi di Milano (Contemporary Italian literature and culture) - Letizia Osti, Università degli Studi di Milano (Arab studies) - Maria Cristina Paganoni, Università degli Studi di Milano (English linguistics and translation) - Giuseppe Sergio, Università degli Studi di Milano (Italian linguistics) - Virginia Sica, Università degli Studi di Milano (Japanese studies)

Editor of LCM - The Series: Marie-Christine Jullion


Referee List