cover

Fernanda Caizzi

PIRRONIANA


Collana "LED Bibliotheca"

ISBN 978-88-7916-947-9 - 15 x 22 cm - 2020 - pp. 320


Copia cartacea / Paperback copy
€ 39,00  (-15%)  Acquisto il volume € 33,15


A 40 anni dall’uscita dello studio pioneristico Pirrone. Testimonianze, dedicato al filosofo della seconda metà del IV secolo a.C. che non scrisse nulla e il cui nome avrebbe contrassegnato una plurisecolare tradizione scettica, ne viene riproposta un’edizione corretta, corredata dalla traduzione inglese dei frammenti testuali ad opera di Mauro Bonazzi e David Sedley. Ad essa fanno da cornice altri tre saggi dell’Autrice, scritti in anni diversi, che mirano a focalizzare alcuni dei punti chiave della discussione su Pirronismo e Scetticismo. Il primo, del 1980, Prolegomeni ad una raccolta delle fonti relative a Pirrone di Elide, analizza le fonti della dottrina di Pirrone all’interno della tradizione antica e passa in rassegna le interpretazioni degli studiosi moderni, ricollocando le tematiche peculiari del filosofo nell’epoca storica che gli fu propria. Il secondo, Pirrone, Pirroniani, Pirronismo (1996) offre una riflessione a distanza sui criteri usati nella raccolta delle ‘testimonianze’; l’Autrice valuta criticamente i risultati raggiunti nella propria edizione, discutendo i pro e i contra delle sue scelte e segnalando alcune omissioni. Il terzo, Sesto e gli Scettici (1992) analizza sistematicamente la terminologia usata da Sesto Empirico per indicare i filosofi della tradizione scettica.

Fernanda Decleva Caizzi si è formata ed ha insegnato all’Università degli Studi di Milano, da studentessa, laureata con Mario Untersteiner, fino alla cattedra di Storia della Filosofia Antica, che ha ricoperto fino al pensionamento. Già dalla tesi di laurea, l’edizione dei frammenti di Antistene edita nel 1966, emerge il suo interesse per le problematiche filologiche e storiografiche imprescindibili per la ricostruzione del pensiero filosofico degli antichi. L’edizione delle Tetralogie di Antifonte (1969) rientra nelle sue indagini sulla sofistica del V secolo. Oltre all’edizione delle Testimonianze relative a Pirrone (1981) è autrice di numerosi articoli per riviste e miscellanee italiane e straniere. Dal 1983 ha svolto un ruolo importante nell’edizione di frammenti filosofici papiracei, sia attribuibili ad autori noti (Antifonte) sia adespoti, per la serie Corpus dei Papiri Filosofici, di cui attualmente è Presidente.


Forty years after the appearance of the pioneering study Pirrone. Testimonianze, devoted to the late 4th-century BCE philosopher Pyrrho, who wrote nothing but gave his name to a centuries-long sceptical tradition, a revised edition is being published, together with an English translation of the textual fragments by Mauro Bonazzi and David Sedley. Framing it are three additional essays by the author, aimed at bringing into focus some key points in the discussion of Pyrrhonism and Scepticism. The first of these essays, Prolegomena to a collection of the sources for Pyrrho of Elis (1980), analyses the sources for Pyrrho’s teachings, and reviews the interpretations of modern scholars, relocating Pyrrho’s characteristic themes into his own historical era. The second, Pyrrho, Pyrrhonians and Pyrrhonism (1996), offers an overview of the criteria used in the collection of ‘testimonies’: the author critically evaluates the results reached in her own edition, discussing the pros and cons of her choices and noting some omissions. The third, Sextus and the Sceptics (1992), systematically analyses Sextus’ terminology for referring to the philosophers of the Sceptical tradition.

Fernanda Decleva Caizzi, former professor of Ancient Philosophy at the University of Milan, is the author of many studies especially concerned with the philological issues essential to the exegesis of philosophical texts. She has published Antisthenis Fragmenta (1966); Antiphontis Tetralogiae (1969); Pirrone. Testimonianze (1981). She has worked on philosophical texts preserved in papyri for the series Corpus dei Papiri Filosofici, of whose editorial committee she is currently President.


Rassegna stampa:
Corriere della Sera - La Lettura - 2021-01-03


Per leggere o scaricare il file cliccare sul sommario